Taccuino

MCE 2016 || 40esima Mostra Convegno Expocomfort

FIERAMILANO, dal 15/03/2016 al 18/03/2016 Mostra Convegno Expocomfort celebra la propria quarantesima edizione confermandosi l’evento per...
Leggi tutto...

Samp compie 80 anni e si "regala" due nuove aziende italiane

Martedì 22 Novembre 2016 14:24
Stampa PDF

ROMA. Samp, subholding del Gruppo Industriale Maccaferri, attiva nel settore dell’ingegneria meccanica, compie 80 anni e per l’occasione si regala due aziende italiane. Infatti, ha di recente acquisito Euro Alpha, azienda vicentina specializzata nella trafilatura e cordatura di fili non ferrosi, ed Euro Extrusion, società varesotta esperta nella progettazione e realizzazione di linee di rivestimento per cavi elettrici. «Questa operazione è un passo fondamentale per rafforzare la nostra capacità di innovare e consolidare la nostra posizione strategica nel mercato globale, in coerenza con l’operazione di acquisizione di Cortinovis do Brasil, che ci ha consentito di rinsaldare la nostra presenza nel mercato sudamericano, grazie allo stabilimento produttivo di São Bernardo Do Campo», dichiara Antonio Maccaferri, presidente di Samp. «Inoltre, grazie all’acquisizione di Sicmat, storica azienda torinese leader nella produzione di macchine per la rasatura di ingranaggi avvenuta nel 2015, siamo riusciti ad ampliare significativamente il nostro portafoglio produttivo, ottenendo un vantaggio competitivo che auspichiamo ci consenta ben presto di tagliare l’ambito traguardo dei 170 milioni di euro di fatturato consolidato 2017». Nato nel 1936 dall’idea imprenditoriale di Gaetano Maccaferri di creare una piccola officina per la produzione di macchine trafilatrici per la produzione di fili, il Gruppo SAMP – grazie alle quattro aziende che lo compongono, Sampsistemi, Samputensili Machine Tools, Samputensili Cutting Tools e Sampingranaggi – vanta attualmente un’area produttiva di oltre 60 mila m², più di 900 dipendenti e clienti da oltre 90 paesi nel mondo.
Tisma

CORRIERE DEI LAVORI PUBBLICI